Skip to content

Dichiarazioni di principi emanate dall'assemblea dell'onu

Dichiarazioni contenenti una serie di regole che  riguardano i rapporti tra Stati,  ma anche i rapporti interni alle comunità Statali (rapporto fra lo stato e i sudditi) . Tra le + importanti si ricordano la Dichiarazione universale dei diritto dell’uomo, le risoluzioni sul genocidio, sull’eliminazione della discriminazione razziale.
Le Dichiarazioni di principio non possono essere considerate fonte di diritto internazionale  generale, perché l’Assemblea Generale dell’ONU, non ha poteri legislativi mondiali, ma ha solo poteri di esortazioni che vengono espressi attraverso la raccomandazione.
Tuttavia, le dichiarazioni contribuiscono notevolmente allo sviluppo del diritto internazionale  perché, essendo considerate autorevoli manifestazioni della opinio iuris ac necessitatis, se combinate con comportamento costanti ed uniformi degli stati, danno luogo a norme consuetudinarie di diritto internazionale  generale. Inoltre  certe dichiarazioni hanno valore di veri e propri accordi, cioè quelli che non solo enunciano un principio, ma in modo espresso e inequivocabile ne equiparano l’inosservanza alla violazione della Carta,  quindi vincolano gli stati che le hanno approvate, e sono considerati come accordi in f.s.
di Antonio Amato
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.