Skip to content

Errori del giudice sulla forma dei provvedimenti

Un problema di notevole complessità e rilievo è dato dal caso in cui si verifichino errori del giudice sulla forma dei provvedimenti.
Quale disciplina sarà applicabile?
Se il provvedimento definisce il giudizio, allo scopo di assicurare l'esplicarsi pieno della garanzia delle impugnazioni, sarà da ritenere che esso abbia sempre sostanza di sentenza e come tale sia soggetto al regime dell'impugnazione; qualora, invece, il provvedimento si pronunci su una questione pregiudiziale astrattamente idonea a definire il giudizio, risolvendola in concreto nel senso di non definire il giudizio, la soluzione preferibile sembra essere quella di dare prevalenza alla forma e di conseguenza, nei confronti dell'ordinanza erroneamente emanata, le parti potranno solo presentare istanza di revoca o di modifica al giudice.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.