Skip to content

Fasi dell'autorità dell'operatore di gruppo

L’operatore deve porsi come autorità e come potere di arricchimento, deve guadagnarsi stima, fiducia e gratitudine che si deve all’autorità di servizio.
la natura dell’operatore come incarnazione dell’autorità subisce fasi diverse.
La prima fase è quella della dipendenza, dove il gruppo dipende dall’autorità dell’operatore, si comporta in modo da essere approvato, cerca attenzione. E’ una fase indispensabile nella crescita.
La seconda fase è quella della controdipendenza, dove il gruppo rifiuta e ostacola i compiti compiendo uno sforzo di distinzione ed allontanamento.
La terza fase è quella della interdipendenza fra gruppo e autorità, dove si ha un influenzamento reciproco.
La quarta fase (che è possibile, ma non sempre avviene) è quella dell’indipendenza dove il gruppo si stacca dall’operatore interrompendo la relazione.
di Adriana Morganti
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.