Skip to content

Frutti nel diritto

Frutti = ricchezza proveniente da una ricchezza preesistente
- Naturali → provengono direttamente dalla cosa (es. prodotti agricoli)
- Civili → corrispettivo che si ricava dalla cessione ad altri del godimento della cosa (es. interessi)
I frutti naturali, prima di separarsi dalla cosa, sono frutti pendenti → sono parte integrante della cosa, non hanno una loro identità distinta
La vendita della cosa madre implica la vendita dei frutti pendenti; tuttavia i frutti pendenti possono essere venduti separatamente come cosa mobile futura
I frutti civili si acquistano “giorno per giorno” (es. ho diritto agli interessi per ogni giorno di ritardo nel pagamento)
di Fabio Merenda
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.