Skip to content

Funzioni del glucagone: inibire la glicolisi

Funzioni del glucagone: inibire la glicolisi

INIBIRE LA GLICOLISI: il meccanismo di trasduzione del segnale del glucagone si basa sull’utilizzo di recettori transmembrana accoppiati a proteine G. Quest’ultime attivano l’adenilato ciclasi con conseguente produzione di cAMP e successiva attivazione delle PKA. Le PKA attivate dal glucagone attivano la FOSFOFRUTTOCHINASI II che adesso non è in più in grado di catalizzare la sintesi di FRUTTOSIO-2,6-BIFOSFATO che è il principale attivatore della glicolisi nel fegato. La glicolisi così viene inibita, infatti siamo in una condizione di ipoglicemia, quindi sarebbe inutile utilizzare altro glucosio.
di Luca Sciarabba
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.