Skip to content

Gli intervalli


L’intera terminologia kaluli per gli intervalli e i profili melodici, deriva metaforicamente da termini relativi alle cascate. I due intervalli più importantii per i kaluli sono la 2° maggiore discendente e la 3° minore discendente, che si riscontrano nel richiamo dell’ muni, nell’organizzazione tonale della canzone gisalo e nel lamento melodico sa-yelab. I kaluli chiamano sempre GESE la seconda maggiore discendente, intristire (per le implorazioni, marca la discesa del 2°magg.), e SA la terza minore discendente, cascata(simbolo di tristezza e isolamento). Oltre agli intervalli specifici di 2° e 3° maggiore e minore discendenti, GESE e SA, il concetto più importante nella terminologia musicale kaluli è quello di centro tonale SA-GU suono di cascata, che nella terminologia specifica significa la discesa al centro tonale. Quando il centro tonale viene tenuto a lungo durante una canzone si chiama SA-GULU. Sa-gulu è inoltre il nome delle ultime due linee melodiche delle canzoni gisalo, che consistono in una sillaba sostenuta sul centro tonale. Per quanto riguarda i profili melodici, le caratteristiche più importanti sono le figure discendenti e “a terrazza”. Sa-wel significa sponda di cascata, nella terminologia musicale si riferisce alla prima nota in una frase a partire dalla quale la melodia scende. La figura melodica di discesa in piano viene chiamata SA-MOGAN che significa pozza naturale con l’acqua piatta. I profili melodici orizzontali vengono chiamati SA-MIN che è la sponda piatta prima del getto della cascata, indica il movimento ascendente melodico minimo del gisalo. Per indicare l’ascesa di una terza minore o una quarta perfetta che precede un movimento discendente si usa il termine SA-GA termine usato per indicare la ramificazione di un corso d’acqua in cui una parte continua a scorrere in alto e l’atra cade in una cascata.
di Marianna Tesoriero
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.