Skip to content

Gli strumenti dell’etnomusicologia


La misurazione dei suoni si può effettuare sia con tecniche acustiche che con tecniche visive. Le vecchie tecniche acustiche sono sufficienti per le esigenze meno complesse della musica primitiva, tali si fondano sul raffronto tra le note percepite con l’udito e un modello sonoro che abbia persistenza e gradazioni sufficienti a consentire le misurazioni.
di Marianna Tesoriero
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.