Skip to content

I mezzi di prova disposti d'ufficio ai sensi dell'art. 183(8) c.p.c.

La voluta rigidità di questo sistema (rigidità che presenta rischi non secondari o l'oggetto del processo siano diritti indisponibili e il giudice non sia munito di poteri istruttori d'ufficio) subisce due soli temperamenti:
- la rimessione in termini della parte per decadenze dipesa da fatto a lei non imputabile;
- la possibilità per il giudice di disporre d'ufficio mezzi di prova non soggette a termini di decadenza e la conseguente possibilità in tal caso per le parti di dedurre, entro un termine perentorio assegnato dal giudice, i mezzi di prova che si rendono necessari in relazione a quelli disposti d'ufficio.
Quanto ai mezzi di prova disponibili d'ufficio ai sensi dell'art. 183(7) c.p.c. è da osservare:
- i mezzi di prova disponibili d'ufficio sono:
- l'ispezione di persone e di cose subordinata requisito dell'indispensabilità intesa nel senso che l'ispezione risulti essere l'unico strumento possibile per la conoscenza di determinate circostanze di fatto;
- la chiamata a deporre delle persone cui i testimoni (indicati dalle parti) abbiano fatto riferimento per la conoscenza dei fatti;
- il giuramento suppletorio o estimatorio di riferibile ad istruzione chiusa al momento della decisione;
- la consulenza tecnica d'ufficio;
- nei soli processi davanti al tribunale in composizione monografica (o di competenza del giudice di pace), la prova testimoniale "quando le parti nell'esposizione dei fatti si sono riferite a persone che appaiono in grado di conoscere la verità";
- l'uso dei poteri istruttori d'ufficio non è subordinato agli stessi termini di decadenza previsti per le deduzioni istruttorie delle parti;
- l'esercizio dei poteri istruttori d'ufficio conferisce alla parte, a cui danno può andare la prova del fatto, la possibilità di articolare la prova contraria anche se per essa sono già maturate le decadenze di cui all'art. 183(6) c.p.c.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.