Skip to content

I principi di governance


PRINCIPI DI GOVERNANCE: non si deve confondere la governance con il government dunque la governanza con il governo. La scissione tra i due termini è iniziata quando il governo è divenuto una attività separata dai cittadini, e non come avveniva nell'Atene classica, una attività partecipativa. Il    governo    si    è    trasformato    da processo    i n istituzione    che    necessita    di    una rappresentanza, di una delega. La rappresentanza è per natura imperfetta dunque la governanza si interessa di come si svolgono le modalità con cui interagiscono governo e istituzioni sociali e come essi si relazionano con i cittadini e come vengono assunte le decisioni. La governanza può essere definita come una interazione tra strutture, processi e tradizioni che determinano

- Come viene esercitato il potere.
- Come vengono prese le decisioni riguardanti argomenti che preoccupano l'opinione
pubblica.
- Come i cittadini o gli altri stakeholders (coloro i quali sono portatori di interessi specifici e preoccupazioni varie organizzate in modo tale da poterli esprimere e difendere) hanno la possibilità di dire la loro. Gli elementi fondamentali della governance sono tre: potere, relazioni, responsabilità. Nel contesto delle aree protette la governance copre un'ampia gamma di argomenti ed esercita una influenza molto forte sulla capacità di una ANP di ottenere da parte della comunità sociale alcuni elementi:

- La propria efficienza gestionale → la capacità di raggiungere i propri obiettivi.
- La propria equità gestionale → la capacità di condivisione dei costi e dei benefici

di Gherardo Fabretti
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.