Skip to content

INFLUENZA GENETICA

Gli studi sulle adozioni, sono in grado di distinguere fonti genetiche o ambientali per quanto riguarda la somiglianza; infatti, dal momento che i genitori che hanno dato i loro figli in adozione e i figli e i fratelli condividono l’ereditarietà genetica, ma non quella ambientale, una loro eventuale similarità dovrebbe essere dovuta ai fattori genetici.
Per quanto riguarda g, la correlazione tra genitori genetici e figli dati in adozione è di 0,24, quindi la stima dell’ereditabilità è pari al 48%. Gemelli monozigoti cresciuti separatamente hanno una correlazione di 0,72, ovvero un’ereditabilità del 72%.
Si può dunque concludere che circa la metà della varianza di g possa essere attribuibile all’ereditarietà.
di Anna Battista
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.