Skip to content

Il carattere di razionalità dei consumatori

Implica che i singoli consumatori agiscano in modo da scegliere, tra tutte le possibili combinazioni di un determinato paniere di beni, quella che consente di massimizzare l’utilità compatibilmente con il proprio vincolo di bilancio; ma nel turista le scelte contengono ampi margini di irrazionalità.
q = (q1, q2, …, qn)  con qi ≥ 0    q è un vettore che definisce un paniere di consumo
qi  è la quantità del bene i-esimo nel paniere q

avremo tre casi possibili:
q = (q1, q2, …,qT,…, qn)      il bene turismo come uno degli n beni considerati
q = (q1T, q2T, …, qnT)    il bene turismo si differenzia negli n beni, in base alle diverse offerte di mercato  
q = (q1T1, q1T2, …, q1Tn)    il bene turismo si articola al suo interno negli n prodotti che lo compongono
di Elisabetta Pintus
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.