Skip to content

Il diritto di difendersi mediante prove

Nel sistema accusatorio le parti (sia pubbliche che private) hanno quello che è stato incisivamente definito “diritto alla prova”.
Hanno, cioè, il diritto di ricercare le prove sulle quali possono basare le proprie richieste, di valutare fino a che punto gli elementi raccolti possono essere utilizzati vantaggiosamente, di giustificare al giudice la necessità che sia ammesso il relativo mezzo di prova, di vagliare la credibilità della fonte e l’attendibilità dell’elemento di prova che sia stato acquisito.

di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.