Skip to content

Il pubblico degli eventi culturali: bisogni e motivazioni

Uno dei risultati più significativi del marketing eventi, è la conoscenza e la comprensione dell’audience, non a caso uno degli obiettivi del marketing è quello di accrescere il valore degli scambi possibili tra evento e pubblico.
Gli eventi hanno l’ambizione di durare nel tempo, il marketing invece, ha come obiettivo quello di “costruire il pubblico” quindi che contribuisca a:
- trasformare i consumatori occasionali in consumatori abituali
- incentivare chi non partecipa a provare una nuova esperienza
- individuare segmenti su cui investire nel futuro
Le scelte di consumo sono determinate in modo da soddisfare prioritariamente i bisogni alla base della piramide, per poi salire di livello.
Piramide di Maslow (BISOGNI FISIOLIGICI, DI SICUREZZA, BISOGNI DI STIMA, BISOGNO DI AUTOREALIZZAZIONE) = concerne l’evento.
Gli eventi o comunque le categorie di consumo in cui vi è max competizione, sono quelli che soddisfano bisogni parte centrale piramide, sociali, di stima e autorealizzazione.
di Priscilla Cavalieri
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.