Skip to content

Il riequilibrio dell'offerta locale Etnea


IL DISTRETTO TURISTICO ETNEO COME STRUMENTO PER IL RIEQUILIBRIO DELL'OFFERTA LOCALE. Elenchiamo una serie di conclusioni del nostro discorso.
- L'offerta di un ventaglio ampio di prodotti nel distretto consente di superare l'attuale caratterizzazione turistica, incentrata sul turismo balneare delle città costiere e favorendo lo sviluppo della ricettività dell'entroterra, nelle forme dell'agriturismo e del Paese Albergo nei centri medievali.
- È necessaria la creazione di forme di integrazione imprenditoriale di tipo reticolare mediante la creazione di un marchio univoco e distintivo.
- Lo sviluppo delle attività turistiche induce il miglioramento delle infrastrutture di terra e da diporto.
- La crescente interazione tra gli attori locali crea forme di sinergia importante anche tra settori diversi.

di Gherardo Fabretti
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.