Skip to content

Il sistema di controllo organizzativo

Il controllo organizzativo costituisce un sistema:
• Cioè un insieme di meccanismi non per controllare i soggetti ma per far si che siano soddisfatte le aspettative, loro e dell'azienda (difficile in pratica)
• Probabilistico

La progettazione di un sistema di controllo non è facile: infatti il sistema deve essere efficace; requisito arduo da raggiungere data l'esistenza di molte variabili tra cui:
• Stile di leadership (modo in cui il vertice gestisce i rapporti con i subordinati)
• Struttura organizzativa
• Meccanismi operativi, tra cui:
- Definizione degli obiettivi quali risultati intermedi che orientano l'azione dei soggetti
- Misurazione, cioè quantificazione delle prestazioni e strumento per influenzare i comportamenti
- Modi di gestire la valutazione (apprezzamento e non apprezzamento dei risultati rispetto agli obiettivi) e le ricompense (tutelano gli interessi dell'impresa e del singolo, danno motivazione)

di Daniel Tiberi
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.