Skip to content

Il soggetto confronterà l’utilità derivante dai due diversi livelli di consumo

La differenza di utilità tra Ya e Yb nasce dalla diversa probabilità e dalla diversa godibilità.
Il soggetto può collocarsi nel punto Ya in cui consuma di meno ma ha un’utilità maggiore, oppure nel punto Zb in cui l’aumento della quantità consumata gli consente di raggiungere lo stesso vantaggio in termini di utilità di Ya.
La quantità di consumo necessaria per compensare la differenza di utilità dei due stati è tanto maggiore quanto maggiore è la differenza tra le probabilità ad essi legate.
Ovviamente l’aumento della quantità di consumo per ridurre la probabilità possiede un limite rappresentato dall’incertezza legata ad ogni stato, in quanto il soggetto non vorrà esporsi ad un’incertezza maggiore di quella rappresentata dalle probabilità connesse agli stati di natura che diverranno i due confini inferiore e superiore dell’incertezza.
Poniamo sull’asse delle ordinate le probabilità e su quello delle ascisse i livelli di consumo e tracciamo una curva di indifferenza (la cui convessità è dovuta al fatto che l’utilità marginale è decrescente) che abbia come estremi Ya e Zb. Da sinistra verso destra l’utilità rimane costante se la diminuzione della probabilità è associata ad un aumento del consumo (il soggetto non scenderà mai al di sotto di b poiché si troverebbe fuori dalla sua curva di utilità attesa). La curva è intersecata da diverse semirette che esprimono le varie combinazioni tra consumo e probabilità. Ogni punto da a a b indica combinazioni diverse che consentono di comprendere l’atteggiamento del soggetto rispetto al rischio. Dal momento che ci troviamo su una curva di indifferenza, il soggetto si collocherà su a o su b in base al valore attribuito alla probabilità in termini di rischio.

Il soggetto costruirà la propria funzione di utilità attesa scegliendo i 2 stati di natura C1a e C1b tra tutti gli altri stati di natura tra essi compresi poiché li ritiene più interessanti rispetto agli altri.
(La probabilità legata ai diversi stati di natura è essenziale ai fini della scelta).
di Alessia Chiovaro
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.