Skip to content

Invalidità della procedura di trasformazione di una società


INVALIDITA’ TRASFORMAZIONE ➝ atto presenta vizi.
Art 2500 bis ➝ con riforma l’invalidità è stata estesa a trasf norma creata per fusione e scissione.
PREMESSE:
Trasf è operazione straord molto frequente che permette adeguare mod organ. Può pregiudicare interessi
SOCI
CREDITORI SOCIALI
CREDITORI PARTICOLARI (cred dei singoli soci)
Sicuramente diritti e obblighi soci possono cambiare notevolmente con trasf. Anche cred sociali possono essere pregiudicati da trasf e con loro anche cred particolari. In soc. persone creditore particolare non può chiedere espropriazione quote soci. In soc di capitali sì. Legislatore ha introdotto vari strumenti tutela soci:
Maggioranze qualificate
Consenso certi soci
Diritto di recesso
Creditori sono tutelati in hp trasf omogenee. Se si ha trasf omogenea progressiva creditori anteriori a trasf continuano a godere beneficio responsabilità personale dei soci. Nel caso trasf regressiva creditori godono resp personale soci (maggior vantaggio). Rischiano di nn essere tutelati con trasf eterogenea, ma qui è intervenuto legislatore concedendo la possibilità di opposizione. I creditori particolari invece non sono tutelati.
Invalidità delibere assembleari. Legislatore ha dettato disciplina peculiare SPA riprese in parte per SRL per invalidità delibere assembleari. Quando maggioranza soci decide in conformità a legge, soci di minoranza non possono opporsi. Deliberazioni legittime vincolano quindi soci assenti, dissenzienti e astenuti.
Ciò a condizione che delibera sia conforme a legge dal punto di vista della forma e del contenuto.
Per deliberazioni illegittime legislatore offre strumento tutela azionisti:
art 2377/8/9:
Annullabilità ➝ contrarietà a legge o atto costitutivo ➝ Termine di 90 gg
Nullità intermedia ➝ in 3 casi: ➝ Termine di 3 anni
Manca convocazione assemblea (vizio di procedura)
Manca verbale assemblea (vizio di procedura)
Contenuto contrario a norme imperative, ordine pubblico e buon costume (vizio di contenuto)
Nullità radicale ➝ quando delibera modifica oggetto (attività) società e lo modifica prevedendo un’attività illecita ➝ Senza limiti di tempo
Per SRL valgono stesse regole. Unica differenza: non è prevista nullità intermedia nel caso di mancanza verbale.

    Nell’ambito disciplina SPA troviamo questa precisazione:
art 2377 3° comma: impugnazione annullabilità può essere proposta da soci che possiedono tante azioni che rappresentano capitale anche congiuntamente
1‰ nelle quotate
5% nelle non quotate
Se non si raggiungono queste % c’è 4° comma che tutela questi soci e che prevede RISARCIMENTO DANNO
Tratto da DIRITTO PRIVATO DELL'ECONOMIA di Christian D'antoni
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

L'età contemporanea

Questi appunti affrontano tutte le fasi del periodo storico che va dalla prima guerra mondiale fino ai giorni nostri, per l'esame di Storia Contemporanea.