Skip to content

L'ambiente di marketing, il microambiente

L’ambiente di marketing di un’impresa è composto dagli attori e dalle forze esterne che influenzano la sua capacità di sviluppare e di mantenere con successo nel tempo, transazioni con i propri clienti. L’ambiente di marketing è costituito da un microambiente e da un macroambiente. Il primo consiste nell’insieme di attori e forze vicine all’impresa, che possono influenzare la sua abilità di servire i propri clienti. Il secondo è composto dalle maggiori forze sociali che influenzano l’intero microambiente: forze demografiche, economiche, naturali, tecnologiche, politiche, competitive e culturali.

Il microambiente


Il compito del managment è creare offerte attraenti per i diversi mercati obiettivo. Gli attori principali sono: i
fornitori, gli intermediari, i clienti e l’insieme più vasto del pubblico in generale. I manager che si occupano di
marketing non lavorano nel vuoto ma a stretto contatto con il top managment e con le altre funzioni
aziendali. I fornitori procurano all’impresa le risorse necessarie per produrre beni e servizi. La ricerca e la
relativa verifica dei fornitori di servizi di base (trasporto, pernottamento, ristorazione, divertimento), di cui
hanno bisogno i turisti in visita ad una destinazione è anche uno dei compiti degli uffici di promozione
turistica delle destinazioni. Gli intermediari di mercato sono un gruppo di fornitori specializzati nell’offrire
all’impresa servizi di promozione e distribuzione dei suoi beni e servizi. Essi aiutano le imprese turistiche a
trovare clienti o ad aumentare le vendite, e includono le agenzie di viaggio, i tour operator e i rappresentanti
di hotel. Le agenzie di marketing aiutano l’impresa a formulare e implementare le sue strategie e i suoi
piani di marketing. Questi fornitori includono le agenzie pubblicitarie, di pubbliche relazioni e quelle che
erogano servizi di marketing diretto. Esse lavorano direttamente con l’impresa e si associano alle società
che conducono indagini di mercato, alle società di consulenza attive in questo campo. Gli intermediari
finanziari includono banche, istituti di credito, compagnie di assicurazione e altre aziende che aiutano le
imprese turistiche a finanziare le proprie attività o ad assicurarsi dai rischi connessi.
di Alessia Muliere
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.