Skip to content

L'efficienza residuale dell'impresa

In molti settori, i fattori determinanti di costo non riescono a fornire una spiegazione esauriente delle differente di costi unitari fra un’impresa e i suoi concorrenti. L’efficienza residuale dipende dalla capacità dell’impresa di eliminare le risorse libere o in eccesso o la inefficienza-X, cioè tutti i costi in eccesso rispetto alle condizioni di massima efficienza delle operazioni.

Un segnale della presenza di tali risorse non utilizzate si riscontra nella capacità delle imprese di raggiungere riduzioni drammatiche di costo in presenza di pericolo di fallimento. In assenza di tali minacce, elevati livelli di efficienza residuale sono la conseguenza di dipendenti motivati.
di Domenico Valenza
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.