Skip to content

L'inutilizzabilità



Il vizio dell'inutilizzabilità (art. 191) concerne unicamente la violazione dei divieti relativi alle prove: le prove acquisite in violazione dei divieti stabiliti dalla legge non possono essere utilizzate. L'inutilizzabilità è rilevabile anche d'ufficio in ogni stato e grado del procedimento.
Art. 606: accomuna all'inutilizzabilità la decadenza.
La decadenza però non è un'invalidità perché non costituisce l'imperfezione di un atto. Essa si realizza allorquando si lascia decorrere un termine perentorio perdendo così il diritto di compiere l'atto.
di Enrica Bianchi
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.