Skip to content

L'ipoteca

È quel diritto reale che ha per oggetto una cosa mobile registrata o una cosa immobile.
Si sostanzia nel diritto del creditore di far espropriare il bene stesso e di soddisfarsi sul ricavato prima di altri creditori.

Per l' ipoteca è necessario che essa venga trascritta nei pubblici registri.

Vi sono tre tipi di ipoteche:
1. volontaria;
2. legale;
3. giudiziale.

Uno stesso bene può essere assoggettato a più ipoteche a garanzia di crediti diversi.
Le ipoteche dunque si divideranno in gradi.
L'iscrizione ipotecaria conserva il suo effetto per 20 anni ma può anche essere rinnovata.

Questa si estingue quando si verifica:
1. estinzione del credito garantito;
2. esecuzione forzata;
3. perimento del bene;
4. rinunzia del creditore.

Una volta che essa viene estinta deve essere cancellata dal pubblico registro.
di Adriana Capodicasa
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.