Skip to content

L'olo seselo


L’elemento essenziale per usare lo strumento è L’OLO SESELO SENZA IL QUALE NON SI POTREBBE ESEGUIRE UN GISALO, è LA SOSTANZA (magica data da feci di wokwele e un cristallo introvabile in bosavi) CHE CONFERISCE AI KALULI IL POTERE DI DANZARE. I kaluli non fabbricano da soli gli olo seselo ma li ricevono dai medium che li ricevono a loro volta dagli ane mama. Tale trasforma il sob da uno strumento ritmico e timbrico in un legame fra danzatore, ane mama e cascate (come un uccello wokwele presso una cascata). Ci sono circa 120 pulsazioni di sob in un minuto di gisalo.

di Marianna Tesoriero
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.