Skip to content

La concorrenza e il vantaggio competitivo nei mercati di produzione

La natura transitoria del vantaggio competitivo nei mercati degli scambi è il risultato delle caratteristiche delle risorse necessarie per competere: risorse finanziarie e informazione. I mercati di produzione sono molto diversi. Le attività di produzione richiedono combinazioni complesse di risorse e competenze differenziate.

Quando le imprese possiedono risorse e capacità simili, l’imitazione è più semplice. Quando le risorse sono fortemente differenziate, l’imitazione dipende dalla velocità con cui i rivali riescono ad acquisire le risorse e le competenze necessarie all’imitazione. Il potenziale per la creazione e il mantenimento del vantaggio competitivo nei mercati di produzione non dipende solo dalla differenza di risorse tra le imprese, ma anche dalle caratteristiche del settore.

Vi sono infatti condizioni di settore che favoriscono il vantaggio competitivo. I settori soggetti a cambiamenti esterni imprevedibili, come il settore delle telecomunicazioni, possono offrire ricche opportunità. Il vantaggio competitivo compare in questo caso con l’innovazione strategica.

Esaminiamo ora le condizioni di settore che favoriscono il mantenimento del vantaggio competitivo. Anzitutto, l’informazione imperfetta: Quanto più l’informazione in un settore è imperfetta, tanto più difficoltose saranno identificazione e diagnosi. Inoltre, nei settori in cui il vantaggio competitivo è fondato su competenze complesse, può diventare difficile per le imprese con risultati modesti comprendere il successo dei rivali che conseguono risultati superiori.

I vantaggi competitivi possono anche essere mantenuti quando l’impresa ha la possibilità di scoraggiare i potenziali imitatori dall’intraprendere azioni competitive. Infine, anche la difficoltà di acquisizione delle risorse può favorire il mantenimento del vantaggio competitivo.
di Domenico Valenza
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.