Skip to content

La formazione del contratto e gli elementi essenziali

  Gli elementi essenziali del contratto sono tutti quelli che, se non ci fossero, andrebbero ad annullare il contratto, lo renderebbero nullo, cioè non valido (art. 1325).

Un qualcosa di essenziale è un qualcosa senza il quale il contratto sarebbe nullo.

Il legislatore vuole che si intenda, come elementi essenziali:
1. Accordo tra le parti;
2. l’oggetto;
3. la causa;
4. la forma (solo quando è prevista una certa forma dalla legge).

di Adriana Capodicasa
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.