Skip to content

La natura del pensiero creativo

In ambito psicologico, gli studiosi hanno proposto diverse ipotesi sulla natura del pensiero creativo. Tra questi ricordiamo (Wallas 4, Osborn 7, Goleman, Ray, Kaufman 5).

Tuffanelli (1999) osserva che il pensiero creativo sembra procedere attraverso le seguenti fasi: preparazione, incubazione, illuminazione, soluzione, verifica, esecuzione. E’ dunque un processo tortuoso casuale e imprevedibile che necessita di tempi molto personali, refrattario ai vincoli, quelli scolastici in particolare. In merito al processo creativo, gli studi condotti hanno evidenziato la portata sia di fattori psicodinamici, sia di fattori cognitivi.
di Domenico Valenza
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.