Skip to content

La qualità dei servizi nel sistema alberghiero

Gestione della capacità produttiva e della domanda
La qualità nel settore alberghiero richiede un'attenzione diversa da quella prestata nelle imprese industriali. I suoi prodotti sono realizzati e consumati contemporaneamente, mentre la produzione e il consumo delle imprese industriali sono separati dal tempo e dalla distanza. Nel settore alberghiero, durante i periodi di massima domanda, l'esecuzione dei controlli sulla qualità diventa difficoltosa.

Gestione della capacità produttiva

I direttori hanno due opzioni principali per far incontrare la capacità produttiva e la domanda: cambiare l'una o cambiare l'altra. La direzione aziendale ha la responsabilità di far incontrare capacità produttiva e domanda nel lungo periodo. I direttori possono intraprendere le seguenti iniziative per adeguare la capacità
produttiva: coinvolgimento del cliente nel sistema di fornitura di servizi; formazione incrociata del personale; utilizzo di personale part-time; noleggio o condivisione di strutture e attrezzature supplementari; pianificazione dei tempi morti durante i periodi di produzione scarsa; prolungamento dell'orario di apertura; l'utilizzo della tecnologia.
di Alessia Muliere
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.