Skip to content

La rapina

Art. 628 c.p.
La rapina è reato complesso: furto + reato di violenza di volta in volta realizzato (percosse, minaccia, lesioni, ecc…).
La violenza è il mezzo per entrare in possesso della cosa (rapina propria) o per assicurare il possesso o procurare l’impunità (rapina impropria).
L’art. 628 c.p. prevede due tipi di rapina: propria e impropria.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.