Skip to content

La redditività delle operazioni di project finance per le banche

La redditività dell’operazione per l’advisor puro risiede nella differenza tra le commissioni di advisory percepite dagli sponsor e i costi sostenuti per la realizzazione della consulenza. L’advisor puro non impiega capitale nell’operazione: le banche che svolgono questa attività sono in effetti rappresentate da boutiques finanziarie o dalle grandi case di merchant e investment banking anglosassoni. A parte le somme dovute a titolo di rimborso spese, gli sponsor riconoscono alla banca advisor: • Una commissione destinata alla copertura del costo sostenuto durante la fase di studio e di elaborazione della proposta, riconosciuta anche in caso di non fattibilità dell’operazione (retainer fee). La retainer fee viene stabilita in una somma a forfait pagata mensilmente.
• Un compenso pagato solo in caso di successo dell’operazione (success fee) fissata su base percentuale tra lo 0.5 per cento e l’1 per cento e viene calcolata sull’importo del debito per incentivare l’advisor a proporre livelli di leva più spinta

Se advisory e arranging vengono svolte da un unico intermediario, le commissioni remunerano entrambe le funzioni. Sarà ancora presente una retainer fee mensile, mentre la success fee viene stabilita in percentuale unica per le due attività.
Al lead arranger gli sponsor pagano una arrangino fee calcolata in percentuale del debito, assimilabile alla success fee incassata dall’advisor ed eventualmente anche una retainer fee mensile. L’arranging fee è dovuta solo per l’attività di organizzazione del sindacato se l’arranger opera su basi best effort o per l’attività di arrangino e underwriting se egli lavora su basi committed garantendo allo Special Purpose Vehicle i fondi necessari. Il lead arranger procederà poi a retrocedere una quota dell’arranging fee ai co-arrangers (se ci sono) e alle altre banche partecipanti.
di Alessandra Depaola
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.