Skip to content

La situazione politica in Gran Bretagna alla Prima Guerra Mondiale – René Girault

In una certa misura, la situazione è simile in Gran Bretagna. Vi si ritrova l’opposizione tra le opinioni sempre più decise degli alti funzionari civili e militari e l’indecisione dei dirigenti liberali. In seno al partito al potere e in seno al governo non c’è unanimità sulla strategia diplomatica. Ora la Gran Bretagna è, in quel momento, minacciata da una vera e propria guerra civile in Irlanda. La situazione interna impone dunque una grandissima prudenza. Insomma, dal quadro del 1914 una conclusione incontestabile se ne ricava: l’interferenza tra politica estera e situazione interna condiziona le prese di decisione durante la crisi dell’estate 1914.

di Domenico Valenza
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.