Skip to content

La struttura del codice di procedura civile del 1942

Il codice di procedura civile vigente è stato emanato il 28 ottobre 1940 e è entrato in vigore in pieno periodo bellico nella fatidica data del 21 aprile 1942.
Importanti modifiche al testo originario sono state introdotte con la tecnica della novellazione.
Il codice di procedura civile del 1942 ha carattere dogmatico.
Questo carattere presenta vantaggi svantaggi: esso consente la rapida e facile individuazione dei principi generali, espressi in esplicite disposizioni di legge; in negativo un simile carattere rischia di vincolare l'interprete a formulazioni dogmatiche ormai superate e di rendergli più complessa l'opera di adeguamento dei principi generali alla evoluzione della legislazione.
Il codice si divide in quattro libri intitolati Disposizioni generali, Del processo di cognizione, Del processo di esecuzione, Dei procedimenti speciali.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.