Skip to content

La tassazione degli enti non commerciali non residenti

Anche gli enti non commerciali e non residenti sono tassati solamente sui redditi prodotti in Italia, applicando le regole dettate per le persone fisiche residenti.
La modalità di determinazione del reddito imponibile degli enti non commerciali non residenti è dunque simile ai criteri dettati per le società e gli enti commerciali non residenti, privi di stabile organizzazione.
Gli enti non commerciali e non residenti possono essere titolari di redditi di impresa se esercitano, in via secondaria, una attività commerciale in Italia mediante una stabile organizzazione.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.