Skip to content

La triade dei disturbi

Il disturbo sociale patologico si può riscontrare anche a un livello di ritardo + profondo, ma non le altre 2 caratteristiche fondamentali (comunicazione e immaginazione, che richiedono un certo liv di maturità). Dagli studi di Wing/Gould: tutti i bimbi con disturbo sociale nella fascia critica più alta di capacità presentano un disturbo in ognuna delle 3 caratteristiche, esiste realmente una triade di disturbi (non separati), non è una combinazione, esiste una singola spiegazione sottostante per questa costellazione. La triade è presente in ogni soggetto autistico classico, ma è applicabile anche a soggetto classificati con ritardo mentale e psicotici, la differenza tra i 2 gruppi è il liv medio d’intelligenza e la predominanza maschile.

La triade è data da:

1. grave disturbo sociale (assenza di capacità di impegnarsi in una interazione reciproca)

2. grave disturbo della comunicazione verbale e non

3. assenza di attività immaginativa e comportamenti ripetitivi   

di Antonella Bastone
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.