Skip to content

Le fasi della produzione cinematografica

Il ciclo industriale di un film si articola in tre fasi: la pre-produzione, la produzione e la post-produzione. La pre-produzione è la fase che precede le riprese: comprende la progettazione del film (che culmina con la stesura della sceneggiatura), la sua pianificazione e preparazione.

La produzione è la fase delle riprese ed è suddivisa in due momenti: la lavorazione (cioè le routines organizzative e amministrative della troupe sul set) e lo shooting, le riprese vere e proprie. La post-produzione è la fase successiva: comprende il montaggio (l’assemblaggio delle inquadrature girate), l’edizione (la preparazione della copia definitiva), il lancio e la distribuzione.

di Domenico Valenza
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.