Skip to content

Le indagini psicografiche

Le indagini psicografiche raccolgono attraverso questionari piuttosto corposi una gran mole di informazioni relative alle attività della persona intervistata, agli interessi e alle opinioni su diversi temi, in aggiunta ai consueti dati demografici. Una segmentazione psicografica interessa il marketing nella misura in cui i modelli di valori, opinioni e atteggiamenti si traducono in comportamenti di consumo differenziati.
La segmentazione psicografica assume come riferimento fondativo i bisogni dei consumatori nella loro interazione con l’ambiente. Alcuni modelli si ispirano ad esempio alla gerarchia maslowiana dei bisogni. Gli stili di vita stabiliscono invece solo un collegamento indiretto con le caratteristiche dei prodotti. Il processo di segmentazione segue una sequenza inversa a quella adottata dalla benefit segmentation, pur condividendo l’approccio a posteriori: definiti gli stili di vita, si tratta di ricercare le correlazioni significative con gli attributi-benefici dei prodotti e con le altre variabili rilevanti per il marketing.
Il problema dell’ampiezza del campo di applicazione settoriale di una segmentazione per stili di vita, nel tempo si è assistito al passaggio da segmentazione di tipo generale ad applicazioni mirate a mercati specifici.
di Giulia Mestre
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.