Skip to content

Le indagini sulla valutazione dei servizi compiuta direttamente dai pazienti

Le carte dei servizi prevedono di intensificare le indagini sulla valutazione dei servizi operata direttamente dai singoli utenti.
Sia le associazioni che gli Urp promuovono le indagini di opinione così come raccolgono i segnali di disservizio provenienti dagli utenti particolarmente insoddisfatti e particolarmente coraggiosi.
Le indagini vengono condotte su campioni rappresentativi di utenti dei servizi sanitari: oltre a quelle periodiche dell'Istat, ricerche sull'opinione dei malati nei confronti dei servizi sanitari e sul livello di gradimento soggettivo, utilizzando spesso come item i punti indicati nelle Carte.
La ricerca del grado di soddisfazione degli utenti deve essere ripetuta periodicamente al fine di esaminare l'evoluzione del fenomeno: deve essere sottolineato che la soddisfazione varia sia per l'aspettativa degli utenti, sia per la modifica del contesto.
Le indagini conoscitive non sono automaticamente e immediatamente produttive di modificazioni dello stato delle cose, ed occorre che l0amministrazione riesca ad intervenire sugli aspetti dolenti della situazione.
di Angela Tiano
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.