Skip to content

Le mamme peruviane immmigrate

Anche il Perù ha visto un primo flusso migratorio di donne con figli ma senza il compagno perché divorziate o separate; emigravano sole senza i propri bambini che affidavano alle famiglie di origine. In un secondo momento hanno richiamato sorelle, parenti, amiche. Donne forti nelle scelte, nelle capacità decisionali eppure così fragili, legate all’uomo la cui parola ha una rilevanza fondamentale, fosse anche solo per salvare la faccia. Fa i peruviani l’aggregazione di tipo comunitario è indefinita e sporadica anzi a volte preferiscono  proprio discostare dai propri connazionali; hanno un immagine svalorizzata del proprio gruppo. Tutti i problemi vengono risolti in famiglia.
di Barbara Reanda
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.