Skip to content

Le non-regole dell'ARS amandi in pubblicità - Lombardi

Abbiamo visto i quattro pilastri sulla quale deve poggiare la brand.com, vediamo ora il suo discorso. Kotler riassume i punti che la pubblicità deve seguire: la scelta del nome, la costruzioni di associazioni positive, il prendere possesso di un mondo, lo sfruttamento di elementi di identità fisica come slogan, colori, simboli; la costruzione di storie da raccontare sulla marca stessa. A questi fattori vogliamo aggiungere alcuni principi, presenti nelle campagne simbolo della nuova era della marca: l’Anomalia, la Rapidità, la Seduzione. Formano un acronimo: ARS. E’ un ars amandi: arte da apprendere velocemente se la marca vuole continuare ad essere una star per il pubblico.

di Domenico Valenza
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.