Skip to content

Le riunioni del personale del nido

Le riunioni sono indispensabili alla effettiva gestione del nido e devono diventare un momento abituale della vita del nido.
La riunione del personale può essere un elemento importantissimo per la comunicazione all’interno del nido e anche un modo di accrescere le capacità e le competenze del personale nel quotidiano lavoro con i bambini.
Pianificare e organizzare le riunioni
Per essere utile, una riunione deve basarsi su un argomento di interesse comune stabilito in precedenza. Perché una riunione sia realmente produttiva è importante che vi sia un’accurata preparazione, e una verifica concreta.
La nostra esperienza nella conduzione degli incontri di gruppo ci dice che le riunioni funzionano meglio quando i problemi vengono affrontati con lo scopo di trovare soluzioni sia pratiche che organizzative.
Gestire le difficoltà
Alcuni problemi che una coordinatrice può incontrare negli incontri del personale sono: come affrontare quelle persone che non si esprimono mai; che cosa dire a chi critica solamente; che cosa fare quando il gruppo giunge ad una decisione collettiva contraria al suo punto di vista. Nel momento della supervisione l’educatrice può essere aiutata a trovare il modo migliore per articolare le sue idee così che l’intervento sia chiaro e convincente quando verrà esposto al resto del gruppo.
Quando una persona critica sempre, è essenziale darle una particolare attenzione e un ascolto attento: attraverso la sua lamentela, darà forse voce a obiezioni condivise anche da altri membri del gruppo restii ad esprimersi apertamente.
Riunioni di sezione
Oltre alle riunioni di tutto il personale è utile stabilire l’abitudine delle riunioni di sezione a scadenze regolari, anche quando fossero presenti solo due persone.
di Anna Bosetti
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.