Skip to content

Lesioni da arma da fuoco: caratteristiche dei colpi in vicinanza

Sono caratterizzati dall’assenza dell’azione di fiamma (ustione) e dal fatto che i fenomeni di affumicatura, gli effetti di contusione dei gas e il tatuaggio risultano più estesi sebbene più sfumati.
Quando all’arma è applicato un silenziatore, l’affumicatura e il tatuaggio possono mancare nei colpi a bruciapelo e, ancor più, nei colpi in vicinanza.

di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.