Skip to content

Lesioni da corpi contundenti: Escoriazioni

Consistono nell’asportazione o distruzione dell’epidermide ad opera di forze lesive che agiscono tangenzialmente (strisciamento), con l’ausilio di una componente di pressione.
L’asportazione delle papille del derma causa un piccolo gemizio di sangue con formazione di crosta ematica.
Si parla di escoriazioni figurate quando esse riproducono le caratteristiche del mezzo lesivo, come il disegno di pneumatici, di una frusta, ecc…
La direzione secondo la quale ha agito in mezzo contundente può essere desunta quando sono rilevabile alcune piccole esfoliazioni cutanee (“lembetti epidermici”).

di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.