Skip to content

Lo Structural Risk

Il rischio della modalità di trasferimento dei pagamenti può essere fatto risalire a diverse cause. In primo luogo va considerato il problema della separatezza dei fondi di spettanza dei sottoscrittori delle ABS dal patrimonio di soggetti terzi che intervengono nella transazione con l’incarico di raccogliere i pagamenti dei debitori ceduti e/o di effettuare successivi versamenti. In caso di fallimento di tali terzi, se i versamenti dovuti non sono ancora stati perfezionati, i sottoscrittori dei titoli entrano in concorrenza con gli altri creditori per la suddivisione del patrimonio del fallito. In questo caso, per ridurre il rischio si può prevedere la presenza di un terzo garante. Secondariamente, il rischio in oggetto può essere dovuto al reinvestimento del cash flow generato dagli attivi e non ancora liquidato ai sottoscrittori delle ABS. In questo caso, quanto maggiori sono il tasso di reinvestimento previsto e la libertà nella scelta delle attività in cui i cash flow eccedenti possono essere impiegati, tanto più elevato è il rischio a cui sono sottoposti i sottoscrittori dei titoli. Evidentemente, opportune clausole contrattuali possono contribuire alla sua limitazione. Interzo luogo, lo structural risk dipende dalle modalità di costruzione dei credit enhancements. In particolare, se l’emissione è del tipo senior/subordinated, il rischio incorporato nei titoli facenti parte delle singole tranche emesse dipende dalla modalità di suddivisione delle perdite e da quella di distribuzione dei cash flow prodotti che è stata adottata. Pertanto, il fatto che la tranche sia di tipo senior non è di per sé sufficiente a tutelare i suoi sottoscrittori. Poiché in materia vi sono molte alternative percorribili, il rischio incorporato nei titoli dipenderà dalle caratteristiche peculiari di quella prescelta all’atto della strutturazione dell’operazione.
di Alessandra Depaola
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.