Skip to content

Malattia che mette in pericolo la vita della persona offesa

Dal punto di vista medico legale si tratta di una circostanza aggravante che si verifica solo quando sussiste l’attualità del pericolo di vita per la persona lesa: ciò che rilevate che in un momento sia pur breve sia stato diagnosticato, come conseguenza della lesione subita, l’imminente verificarsi dell’evento mortale.
In serie medico legale, il giudizio sulla malattia che mette in pericolo la vita della persona offesa deve essere inteso come giudizio diagnostico espresso sulla base dell’effettiva realtà e gravità della compromissione delle funzioni cardiache, respiratoria e nervosa.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.