Skip to content

Marshall McLuhan - L'automazione

L’automazione rappresenta l’invasione dell’istantaneità elettrica nel mondo meccanico; tende ad eliminare lavoro ma a sua volta propone l’istituzione di ruoli, ricostituisce così una partecipazione profonda del lavoro che la meccanica precedente aveva distrutto. L’automazione è conseguenza dell’istantaneità della luce elettrica e investe tutte le componenti produttive portando allo smantellamento della linearità della catena di montaggio. Nella meccanica c’è sempre stato un rapporto tra energia ed impiego, l’elettricità non è specialistica è disponibile per ogni cosa è non specialistico come l’automazione.
di Asia Marta Muci
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.