Skip to content

Modello processuale a 6 fasi del meccanismo di persuasione

1. esposizione;
2. attenzione;
3. comprensione;
4. accettazione delle conclusioni del messaggio persuasivo;
5. ritenzione del nuovo atteggiamento;
6. traduzione dell’atteggiamento in comportamento.
I riceventi con alto QI e alta autostima recepiscono meglio il messaggio (maggior capacità attentiva e migliori doti di comprensione) e sono più disposti a prendere in considerazione un messaggio (fiducia nelle loro posizioni); sono, però, i meno inclini a cedere in favore delle nuove posizioni, perché soddisfatti degli atteggiamenti esistenti.
1970's: focus sulla relazione tra atteggiamenti e comportamenti, e sull’influenza dei mezzi  di comunicazione sulle condotte degli individui.
di Alessio Bellato
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.