Skip to content

Orientati dai sondaggi

Il sondaggio come strumento di analisi e interpretazione dell’opinione pubblica si sviluppa quando i grandi partiti iniziano a mostrare segni di crisi.
Grazie alla rete organizzativa diffusa il Pci nel 1979 può produrre autonomamente  previsioni di risultati elettorali; si tratta di un’iniziativa complessa capace di trasmettere l’idea di un’organizzazione funzionante, efficiente che con risorse umane competenti, questa è l’ultimo estremo tentativo del partito fai da te di riaffermare la propria autonomia  e il Pci instaura una gara con il Ministro dell’Interno che vince affermandosi come fonte di notizie più attendibile sull’andamento elettorale.
La politica scopre di poter sapere molte informazioni sugli aspetti più profondi dell’elettorato come comportamenti, atteggiamenti, valori e aspirazioni.
Il partito moderno commissiona durante la campagna elettorale rilevazioni continuative e ripetute e veri e propri tracking statistici.
Ma negli anni’80 l’avvicinamento ai sondaggi avviene ancora in modo dilattentesco un po’ perché le tecniche di sondaggio sono meno sofisticate e meno precise rispetto ad oggi e anche perché non si è preparati a usare questo strumento per misurare l’orientamento dell’opinione pubblica e quindi si preferisce affidarsi all’istinto quindi gli anni’80 costituiscono un decennio di rodaggio.
di Anna Carla Russo
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.