Skip to content

Otto Karolyi – Il Basso numerato in musica

Il basso continuo o numerato fu un sistema di notazione abbreviata in uso nell’epoca barocca con lo scopo di indicare l’armonia base per un accompagnamento. Il suo principio base è l’indicazione di un accordo e della sua posizione per mezzo di una nota indicante il basso fondamentale, sopra la quale è un numero che corrisponde all’intervallo richiesto sopra la nota segnata.
di Domenico Valenza
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.