Skip to content

Potenziale di mercato

BENI AD UTILITÀ SEMPLICE → beni che vengono utilizzati una volta sola (es. pane)
Potenziale di mercato = N*P*O*DP
N = numero di potenziali acquirenti
P = % di acquirenti che non hanno impedimenti oggettivi ad acquistare il prodotto (propensi all’acquisto)
O = frequenza di impiego di prodotto
DP = quantità di prodotto utilizzata

BENI AD UTILITÀ RIPETUTA → beni che prevedono più atti di consumo (es. detersivo)
Potenziale di mercato = N*P – Uuso + Usost
N = numero di potenziali acquirenti
P = % di acquirenti che non hanno impedimenti oggettivi ad acquistare il prodotto (propensi all’acquisto)
Uuso = unità di prodotto già in uso
Usost = unità di prodotto in uso prossime alla sostituzione
di Fabio Merenda
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.