Skip to content

Priming concettuale

Priming concettuale: effetto di materiale percepito in precedenza su stimoli target in cui il segnale di richiamo è di tipo concettuale. Un tipico compito è il test di associazione di categorie (produzione di target associati al segnale --> esempio: busta/cartolina) o il test di conoscenze generale (domande di conoscenza generale la cui risposta era stata precedentemente presentata). Sono stati usati 2 tipi di compito: venivano presentati 2 stimoli e si doveva dire se è un nome astratto o concreto/ se lo stimolo è maiuscolo o minuscolo --> metà degli stimoli in un compito e metà nell'altro. Se si ripresenta lo stesso identico compito presentato precedentemente c'è un vantaggio del prime e un vantaggio di attivazione, a livello delle aree parietali inferiori sinistre.

di Mariasole Genovesi
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.