Skip to content

Situazioni particolari che limitano il dominio sul proprio agire

Situazioni particolari che incidono sulla capacità di intendere e di volere limitando il dominio sul proprio agire del soggetto, il quale mantiene una potenziale dominabilità sulla situazione:
- ubriachezza e assunzione di sostanze stupefacenti, il legislatore ha previsto una presunzione di imputabilità per i reati commessi in stato di ubriachezza o sotto l’effetto di sostanza stupefacenti, tranne che nei casi di ubriachezza, o assunzione di sostanza stupefacenti, incolpevole, cioè inconsapevole o non voluta dal soggetto attivo.
Sempre imputabile è l’ubriachezza, o assunzione di sostanza stupefacenti, colpevole, cioè:
- volontaria, ci si ubriaca volendo lo stato di ubriachezza;
- colposa, ci si ubriaca senza considerare l’ipotesi di perdere il controllo;
- abituale, che comporta un’aggravante;
- preordinata, ci si ubriaca per procurarsi una scusa alla futura commissione di un reato;
(Il tutto vale anche per l’assunzione delle sostanze stupefacenti)
In queste situazioni la colpevolezza si estende dal momento del fatto a quello in cui il soggetto assume, coscientemente, alcool o sostanza stupefacenti, configurando così una pre-colpevolezza che non fa cadere l’imputabilità.
Si è introdotta questa presunzione per combattere i fenomeni del consumo di alcool e stupefacenti, e inoltre pere eliminare tutte le difficoltà che si presenterebbero nel riscontrare un nesso volontario tra assunzione di alcolici o sostanze stupefacenti e compimento di reati.
L’actio libera in causa è prevista all’art. 87 c.p. ed è una deroga alla regola generale di cui all’art. 85 c.p.
L’art. 87 c.p. prevede che sussiste sempre l’imputabilità quando la causa dell’incapacità di intendere o di volere è stata voluta dal reo al fine di avere una scusa, cioè preordinata.
L’actio libera in causa si riferisce a qualunque situazione particolare idonea a pregiudicare la capacità di intendere e di volere.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.