Skip to content

Società per azioni: azionisti, assemblee decisionali e proprietà

Le azioni hanno tutte lo stesso valore nominale. Esse sono titoli di credito nominativi che incorporano diritti e status di socio e sono trasferibili (possono essere al portatore le azioni di risparmio emesse da società quotate in borsa); il nome del soggetto titolare dell’azione risulta dal titolo e dal libro soci
Di norma le azioni attribuiscono ai possessori uguali diritti

Azioni privilegiate → priorità nella distribuzione degli utili e rimborso del capitale ma diritto di voto limitato alle assemblee straordinarie (azioni a voto limitato)
Azioni di risparmio → privilegi di natura patrimoniale ma prive di diritto di voto
Gli azionisti si riuniscono nell’assemblea speciale per azionisti di risparmio e possono nominare un rappresentante che tuteli i loro interessi

Assemblea ordinaria (NO sistema dualistico):
- Approva bilancio
- Nomina/revoca amministratori e sindaci e ne determina il compenso
- Nomina il soggetto cui è demandato il controllo contabile
- Delibera sulla responsabilità di amministratori e sindaci

Assemblea ordinaria (SI sistema dualistico):
- Nomina/revoca i consiglieri di sorveglianza e ne determina il compenso
- Delibera sulla responsabilità dei consiglieri di sorveglianza
- Nomina il soggetto cui è demandato il controllo contabile

Consiglio di sorveglianza (SI sistema dualistico):
- Approva bilancio
- Nomina consiglieri di gestione (cioè i componenti dell’organo amministrativo)
di Fabio Merenda
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.